lconti

VEDI DI NON MORIRE

In books, Josh Bazell on giugno 16, 2009 at 08:05

978880619558GRA

In libreria da oggi.

Se volete un assaggio del primo capitolo, lo trovate qui.

  1. Incipit molto interessante.
    E’ forse nato un nuovo genere “medical pulp”?
    Penso che lo prenderò, mi ha incuriosito.

  2. Guarda, il libro è molto divertente. Ha dei momenti di violenza inaudita, ma ci si fanno anche delle grasse risate. E la scena finale – l’ho già detto altre volte, ma lo ripeto – è la cosa più fuori di testa e disgustosa che mi sia mai capitata sottomano. Ti garantisco che lì per lì mi ha dato davvero fastidio tradurla (ho letto il libro man mano che ci lavoravo, quindi anche per me è stata una sorpresa).

    Ricordo di aver pensato ” ‘sto Bazell è matto”. Poi, dopo che l’ho conosciuto via mail e per telefono, ne ho avuto la conferma:-)

  3. Gran bel primo capitolo!
    Questo libro lo leggerò certamente.

    Luca, ci stai viziando. Ma sei tu a proporre cosa tradurre?

    • A volte sì, ma non in questo caso. Bazell non lo conosceva nessuno, neanche in America, essendo al primo romanzo. Il libro è stato presentato alla fiera di Francoforte, dopo che gli editori USA se l\’erano disputato a suon di bigliettoni, e anche in Europa si è scatenata una bella serie di aste. Insomma, non per fargli i conti in tasca, ma ha preso un sacco di soldi per l\’edizione americana, un altro bel mucchietto per quelle europee e, come se non bastasse, DiCaprio gli ha comprato i diritti cinematografici…

  4. Titolo del primo capitolo \”Manuale di traumatologia\”.
    Mi pare molto originale, e già abbastanza fuori di testa dopo qualche riga.
    Ma possibile che nelle librerie fiorentine, almeno in quelle da me consultate, non ci sia un solo libro di David Goodis?

    • Per quanto riguarda Goodis, Fanucci ha in catalogo ben cinque titoli. E\’ roba facilmente reperibile; se la ordini, dovrebbe arrivare in fretta.

  5. […] suo sito Luca Conti offre un assaggio del primo capitolo. Io me lo gusto, assieme al trailer su […]

  6. Sono a pag. 281.
    Ovviamente ora sono in pausa. La voglia di mollare ‘sto computer e vedere come va a finire è tanta. Devo concludere un paio di mail… Cercando alcuni siti scopro questo blog. Vado subito a curiosare nei libri che hai tradotto. Ne trovo alcuni a cui sono molto legato (in particolare Leonard) e mi leggo con gran sorpresa un tuo post su Corri! di Douglas Winter (speravo in qualche sua nuova uscita…).
    Ti devo ringraziare innanzitutto di avermi fatto passare, grazie al tuo lavoro, ore piacevoli. Se puoi dillo anche a Elmore e Josh😉
    Condivido il fatto che Bazell è matto. Bene così!
    Gran bel blog!
    Ora vado a godermi il finale…
    saluti, giancarlo

  7. […] CLICCANDO QUI, invece, potete avere un assaggio del primo capitolo del libro (dal blog di Luca Conti). […]

  8. Veramente spassoso, e devo dire che mentre lo leggevo, cosa che cmq non mi era mai accaduta durante la lettura di altri libri, ho pensato molto spesso a chi quel libro lo aveva tradotto, mettendomi nei suoi panni, ed eccomi qui per un saluto.
    Per quel che puo’ valere la mia opinione, ottimo lavoro Luca.

  9. Devo dire, la traduzione era davvero buona, fino a che non sono arrivato a pagina 81. “acqua brillante”? “sparkling water”? Acqua frizzante, casomai. L’acqua brillante credo esistesse negli anni ’60.
    Bel lavoro comunque, e bel libro.
    Marcello

  10. L’originale non parla di “sparkling water” ma di “club soda”. Ricordo di aver valutato l’ipotesi “acqua frizzante”, che però non mi convinceva. Qualche ricerca mi ha indicato che “‘Club soda, in the US, may contain other compounds and flavourings and be therefore more akin to a ‘soft drink or ‘soda’ pop, than soda water.”

    Così ne ho parlato con Bazell e abbiamo deciso per “acqua brillante”.

    Grazie delle buone parole e a presto
    luca

  11. […] suo sito Luca Conti offre un assaggio del primo capitolo. Questo il trailer su […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: