lconti

OGGI LE COMICHE

In books, Josh Bazell on giugno 19, 2009 at 09:21

Laurel--Hardy-Music-Box-The_01C-729

Mi piace vincere facile, dite? Be’, in effetti non ci voleva poi molto, a prevedere che nell’intervista a Josh Bazell che appare oggi sul Venerdì di Repubblica si sarebbero ben guardati dall’indicare il traduttore. E così è stato.

Insomma, da quanto sono prevedibili non c’è neanche più gusto a raccontare le loro gesta (anche se chiamarlo “Bazall”, nell’occhiello, e ben visibile, è un tocco di classe mica male).

Ma non disperate: ci sono sempre gli effetti speciali. E che effetti!

Nell’articolo, la giornalista riesce ben due volte (una sola non bastava; metti che a qualcuno fosse sfuggito) a svelare il colpo di scena con cui si chiude il libro. Vi rendete conto? Come se nulla fosse, il Venerdì racconta a tutti quanti come va a finire il romanzo. E adesso? Cosa lo leggete a fare?

Credevo di averle viste tutte, ma non era così. Mi sbagliavo della grossa.

Quindi, se vi incuriosisce Vedi di non morire e avete una mezza idea di comprarlo, NON LEGGETE IL VENERDI‘ di questa settimana.

  1. ahah meno male che non l’ho letto allora. ho letto cmq un interessante (?) articolo sulla Repubblica di ieri, con un titolo un po’ strano: “da Nietzsche a John Travolta” e si menziona ovviamente lo stile alla Tarantino (è uno stile al quale mi sono avvicinata da poco e ho scoperto con grande felicità che mi appassiona). cmq volevo ringraziare per l’anteprima. mi è piaciuto da subito e non appena potrò correrò a comprarlo😀

  2. Sì, è il pezzo di Veronesi di cui parlavo ieri.

    ciao, luca

  3. Uh cavolo, non avevo ancora letto il tuo post di oggi🙂

  4. Questa è fantastica. Quando la realtà supera la fantasia…
    Secondo me l’editore potrebbe citarli per danni da mancate vendite (yuk yuk!)

  5. Che tristezza…

  6. È evidente che il valore della traduzione non è ancora ben compreso dai nostri giornalisti (giornalisti?)… e la cosa è ancor più grave se pensiamo che sono stati traduttori personaggini come Vittorini, Bianciardi e Pavese…

    vabe’, lo svelamento del finale, poi, è da denuncia!

    (consolati, Luca, noi «fruitori» stanne certo, vi facciamo l’altarino!)

  7. Se Jim Thompson fosse il vicino di casa di Elvis Presley, sull’isola di quelli vivi che tutti credono morti, allora Josh Bazell è il suo nuovo pseudonimo. Altrimenti Josh Bazell è il nuovo Jim Thompson con i radiohead infilati negli orecchi.
    Ottimo libro.
    Da rileggere.

  8. Visto che avevi già detto a Josh com’era l’andazzo, secondo me raccontargli del doppio spoilerone e indurlo a chiedere veramente dei danni potrebbe essere un colpaccio… poi fate ai mezzi (o ai settanti-trenti). Ma porca, porca e porca. Abbracci.

  9. Ciao Luca,
    so che la realtà supera sempre la fantasia, ma che addirittura si arrivasse allo spoiler completo…

    Se il giornalista che ha composto il pezzo avesse occupato lo ‘spazio spoiler’ con alcune parole sul traduttore e sulla traduzione avrebbe evitato una magra figura e avrebbe dimostrato di essere in grado di fornire un approccio culturale più articolato🙂

    Lettura consigliata: ‘L’arte di tacere’ dell’Abate Dinouart 🙂🙂

  10. […] di contributo al dibattito su “la visibilità del traduttore”  (vedi per es. qui e qui): ho sottomano una rassegna stampa parziale di “Rifugiati Football Club“, accolto […]

  11. Come se nulla fosse, il Venerdì racconta a tutti quanti come va a finire il romanzo. E adesso? Cosa lo leggete a fare?

    Ah, è un libro così scarso che il suo unico valore risiede nella sorpresa finale? Buono a sapersi: l’avrei comprato, invece adesso vado in biblio a cercarmi quel numero del Venerdì e risparmio tempo e soldi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: